- antelitalia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Congresso Perugia 2011
CongressoTorino 2015 nuovo Segretario
LA MISSION DELL' ANTEL

L’ANTEL basa i propri programmi e le proprie azioni sui dettati della Costituzione della Repubblica e ne propugna la piena attuazione.

Scopo specifico dell’Associazione è:

A. riunire in associazione i tecnici ed i dipendenti delle strutture tecniche delle
amministrazioni pubbliche ea partecipazione pubblica e degli Enti Locali
d’Italia;
B. elevare e difendere la figura giuridica e le funzioni dei tecnici e degli Associati,
difendere gli interessi morali, economici e normativi nei rapporti di lavoro di
tutti i tecnici e promuovere quelle iniziative utili al loro aggiornamento professionale e culturale;
C. promuovere azioni di studio sui problemi tecnici ed organizzativi degli organi tecnici delle Amministrazioni di cui al punto A e degli Associati, volte ad ottenere la legale rappresentanza nelle commissioni di studio di disposizioni, ordinamenti, leggi e regolamenti che interessino il campo tecnico e le materie di specifica competenza;
D. stabilire e mantenere relazioni di collaborazione e solidarietà con le altre Organizzazioni Sindacali, con gli Ordini e i Collegi Professionali per la sempre migliore valorizzazione della categoria; favorire lo scambio di esperienze e di idee tra realtà territoriali diverse;
E. intervenire presso le Amministrazioni a tutela della disciplina professionale;
presentare ad ogni livello di rappresentanza elettiva proprie liste di candidati;
F. stabilire e mantenere relazioni di collaborazione con le Associazioni Nazionali
rappresentative degli Enti Locali e con le Associazioni Nazionali ed Internazionali che si propongono tra gli scopi statutari la valorizzazione della figura giuridico - professionale del tecnico degli Enti locali, con particolare riguardo alle Associazioni che si prefiggono scopi analoghi;
G. L’Associazione inoltre potrà associarsi ad altre associazioni ed associare altre organizzazioni e gruppi aventi finalità analoghe;
H. Per il raggiungimento dello scopo sociale l’Associazione potrà inoltre svolgere le seguenti attività:
• favorire l’incontro tra persone interessate ad esaminare ed approfondire problematiche relative al mercato del lavoro;
• realizzare progetti negli ambiti, professionale, culturale e sociale con particolare attenzione all'informazione;
• organizzare forum, convegni ed eventi inerenti il mondo del lavoro;
• organizzare corsi di formazione eaggiornamento professionale;
• redigere e pubblicare libri e/o riviste e/o bollettini riguardanti le suddette tematiche;
• attivare rapporti e sottoscrivere convenzioni con Enti Pubblici e collaborare
per lo svolgimento di manifestazioni e iniziative sindacali;
• organizzare attività ricreative e culturali a favore dei propri associati;
• esercitare, in via meramente marginale e senza scopi di lucro, attività di natura commerciale per autofinanziamento: in tal caso dovrà osservare le normative amministrative e fiscali vigenti;
I. per la realizzazione di tali obiettivi l'Associazione prevede di avvalersi anche dei fondi stanziati da Enti pubblici nazionali e transnazionali;
J. l’Associazione può sottoscrivere convenzioni di carattere nazionale e/o locale che forniscano ai propri associati tutela assicurativa, previdenziale e legale.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu